La Vanoli batte il Treviso alla la di campionato di Angelo Maietti Una partita non adatta ai cardiopatici quella tra la Vanoli e il Treviso. Alla prima di campionato e contro una matricola, la Vanoli ha fatto di tutto, basti vedere i parziali (30-24;51 -48;70-67 confinale 89-87). La Vanoli ha avuto sempre in mano il pallino del gioco con un grande Saunders autore di 23 punti 10 rimbalzi, 6 falli subiti e due assist in 26 minuti di gioco, dopo di lui Mathews con 20 punti e Tiby con 13, ma il gioco creato da Diener è quello fatto per vincere, il suo gioco è semplicemente fantastico, fa ruotare la palla in un modo eccelso attraverso i compagni. Ora si deve guardare al futuro, un futuro che sembra sempre in salita visti anche gli altri risultati che danno brividi al campionato con l'Armani che è sconfitta dal Brescia, il Varese che vince a Trieste 30 punti e un Sassari che in casa batte di 20 punti il Pesaro, per poi parlare della Roma che è sconfitta in casa dal Brindisi di 24 punti, ma attenzione , la Roma è a quota zero punti con due sconfitte consecutive e domenica affronta la Vanoli all'ora di pranzo, per questo non si vorrebbe che iai ragazzi di Meo Sacchetti il match resti indigesto, pallaadue alle 12al Palazzetto dello sport di Roma.