VOCI CAMPO «Volevamo riscattarci davanti al nostro pubblico e ci siamo riusciti» FERRERÒ «Grandissima vittoria. Non eravamo per nulla contenti della prima prestazione davanti al nostro pubblico e abbiamo lavorato fortemente per riuscire a farne una di questo tipo. Ci abbiamo messo grande energia, era ciò che volevamo. È un successo che ci fa bene e che conferma quello che abbiamo fatto a Trieste; siamo sulla giusta strada, avanti così».. TAMBON E «Prima dell'inizio non sapevo come sarebbe andato questo inizio di campionato, ma dopo Trieste mi aspettavo che avremmo ripetuto una partita così intensa. Anche oggi siamo partiti "in gas ", molto intensi in difesa, riuscendo poi a trovare anche confidenza con il canestro dopo aver messo i primi due tiri aperti. Questo avvio racconta che, buone percentuali a parte, non siamo tra quelle con più talento. Ma se difendiamo concentrati e aggressivi riusciremo a evitare altri episodi come quello di Sassari». FERRERÒ 2 «La partita con Sassari è stata tosta, non eravamo riusciti a mettere in campo quello che avevamo preparato. Ma dall'8 agosto lavoriamo tutti, giocatori e staff, molto bene e la dimostrazione è quanto visto con Trieste e, adesso, contro la Fortitudo. Quando riusciamo a essere così aggressivi in difesa, per gli altri non è mai facile. Poi il pubblico ci ha dato una mano, ma possiamo ancora migliorare e, con questa energia, possiamo fare grandi cose» JAKOVICS «Abbiamo messo grande energia e aggressività in difesa, muovendo bene la palla e trovando spesso tiri facili. Anche la mia prestazione parte prima di tutto dalla difesa. Il mio contratto? Per ora non ci penso, vado avanti giorno per giorno concentrandomi prima di tutto ad aiutare la squadra a centrare più vittorie possibili». Gio.Fe. 8 «PRODUZIONE RISERVATA " " " «««$««!