Le pagelle Hunter e Weems decisivi Gamble impreciso, Cournooh si perde Gaines 5,5 (in 24' 0/3 da tre, 1/5 da tre, 3 rimbalzi). Continua a soffrire il fatto di non partire in quintetto, cosa che gli impedisce di trovare il ritmo. Pajola 6 (in 3' 0/1 da due, 2 recuperate). Pochissimi minuti dove comunque non fa danni. Baldi Rossi 6 (in 10' 2 rimbalzi, un assist). Tanta volontà e la ricerca dell'ordine in una squadra che era caduta nella trappola del caos. Markovic 6,5 (in 35' 2/2 da due, 1/5 da tre, 3/4 ai liberi, 4 rimbalzi, 4 perse, 3 recuperate). Una prestazione al di sotto rispetto alle precedenti. Fa tante cose utili, ma non riesce a dare quella pulizia ai compagni che lo aveva contraddistinto. Ricci 6 (in 19' 1/5 da due, 2/2 ai liberi, 2 rimbalzi). Qualche balbettio all'inizio e poi cose un po' più positive. Cournooh 5 (in 5' 0/1 da due, una persa). Parte male perdendosi per strada gli avversari e poi il coach decide di non utilizzarlo più per le sue pile scariche. Hunter 7 (nella foto, in 21' 8/11 da due, 3 rimbalzi, 2 perse, 3 recuperate, un assist). Gioca anche se prende una brutta ammaccatura nel terzo quarto e lo fa mettendo a segno canestri importanti. Non tutti i giocatori di scuola statunitense avrebbero fatto lo stesso. Weems 7,5 (in 37' 4/6 da due, 2/5 da tre, 5 rimbalzi, 2 perse, 2 recuperate, 4 assist) Si accende nel finale e quando lo fa per Venezia sono problemi seri perché con i suoi 10 punti nel quarto periodo è determinante. Teodosic 8,5 (in 21' 3/3 da due 4/6 da tre, 4/4 ai liberi, un rimbalzo, 2 perse, 7 assist). Semplicemente straordinario, qualsiasi altra parola è superflua. Gamble 6 (in 25' 3/6 da due, 0/1 da tre, 0/3 ai liberi, 9 rimbalzi, 2 perse, un recupero, 2 assist). Bene a rimbalzo, il tallone d'Achille restano i liberi. m. s.