Basket L'EuroCup è amara Brescia si perde a Badalona ¦ Brescia PRIMO PASSO FALSO EUROPEO, secondo di fila contando il campionato per la Germani Brescia, abbattuta al Palau Olimpie di Badalona dal talento della Joventut. Un arresto senza drammi, visto il valore degli avversari, il fattore campo avverso, il successo dell'esordio con Kazan e le quattro piazze su sei in ballo per la seconda fase, ma per i ragazzi di Vincenzo Esposito è una dura lezione. Perchè per venti minuti la Leonessa tiene botta, ma quando in apertura di terzo quarto DeAnre Lansdowne incappa nel quarto fallo personale, con due soli punti a referto, è notta fonda: trascinata dalle geometrie dell'eterno Nikos Zisis e dal talento offensivo di Klemen Prepelic, la Joventut piazza il 14-0 di parziale in quattro minuti che vale il +15. Awudu Abass e Luca Vitali hanno la faccia tosta dell'impresa con il controparziale di 10-0, ma dopo otto tentativi a vuoto Prepelic piazza anche la sua prima tripla e chiude il match. 81-68 il finale, 15 punti per un buon Awudu Abass. BADALONA-GERMANI BRESCIA 81-68 (17-14, 18-22,23-17,23-15). Alessandro Luigi Maggi