TENSIONI POST DERBY Pronti 5-6 Daspo per i tifosi della Grissin Bon Sono in corso accertamenti della Digos per valutare adozioni di provvedimenti Daspo a carico di alcuni tifosi. È quanto fa sapere la questura che sta indagando per i fatti relativi alla partita fra Pallacanestro Reggiana e Virtus Bologna. In particolare alcuni ultras reggiani (sarebbero 5-6 quelli nel mirino degli inquirenti) hanno cercato di raggiungere il settore ospiti passando per il campo di gioco, ma grazie all'intervento del personale di polizia e degli steward si è evitato il contatto fra le due fazioni. Già prima del match, intorno alle 16,30, a mezzora dal fischio di inizio, nei pressi del PalaBigi fra viale Timavo e via Guasco, un nutrito gruppo di supporter bolognesi, tutti con un cappuccio in testa, hanno cominciato a offendere alcuni componenti degli «Arsan», incitandoli a scontrarsi. Ma gli agenti sono riusciti ad evitare il contatto, accompagnando i felsinei nel loro settore, identificandoli. Anche per loro potrebbero scattare 5-6 Daspo.