Dopo gara Pozzecco: «Avversari di livello» Coach Gianmarco Pozzecco inizia con i complimenti all'avversaria: «Prima di tutto voglio congratularmi con To-run, la squadra, il coach e lo staff che ha dimostrato il suo valore, anche con l'assenza di giocatori importanti come Kulig. Probabilmente eravamo un po' stanchi perché arrivavamo da un lungo viaggio ma non cerchiamo alibi. Torun gioca un ottimo basket soprattutto in attacco in cui segna molto, corre e apre molto bene il campo e ci ha messo in difficoltà. Noi non eravamo molto concentrati soprattutto nella transizione difensiva, abbiamo concesso tanti rimbalzi in attacco. Ma alla fine era importante vincere la partita e giocare un buon basket. Siamo felici di questa vittoria e so- no sicuro che non sarà facile per molte squadre di Bel giocare e vincere qui perché Torun gioca davvero un ottimo basket». Quindi la parola passa a Marco Spissu: «Abbiamo dovuto prendere tre voli per arrivare qui: non è una scusa, comunque sono contento di come abbiamo giocato una gara importante per il nostro cammino nonostante fossimo un po' stanchi. Siamo entrati subito aggressivi per cercare dì fare il nostro gioco». La gara non è andata sotto controllo come la Dinamo sperava, ma il play sassarese osserva: -Adesso sarà prioritario recuperare energie perché domenica ci aspetta una partita importante in campionato contro Venezia», (g. m.)