del 06 Novembre 2019 PREALPINA QUOTIDIANO: VARESE estratto da pag. 45 Addioacoach Paganini il lutto Una vita nei vivai, se ne e andato a 62 anni II basket nostrano piange Giovanni Pa- ganini (foto). II tecnico di Busto Garolfo che da oltre 30 anni lavorava nei settori giovanili di Basso Varesotto ed Alto Mi- lanese e improvvisamente scomparso nella notte di lu- nedi. II 62enne coach era da 4 stagioni il responsabile del settore giovanile di Cerro Maggiore, dove guidava i gruppi Under 18 e Under 15 coordinando l’intera attivita della societa altomilanese dopo il Minibasket. Pagani- ni aveva accusato un proble- ma di salute a meta settembre, ma pa- reva in procinto di superarlo: «Lo aspet- tavamo in palestra nei giro di 15 giomi, la notizia della sua scomparsa ci ha sconvolto ed ha colpito particolarmente i ragazzi che a lui erano molto legati» spiega il presidente di Cerro, Alberto Bombelli. Cordoglio diffuso nelle nu- merose societa in cui Paganini aveva la- vorato durante la sua lunga camera: dal 1996 al 2006 era stato a Legnano come vice di Piva e Vaghi e come respon- sabile delle giovanili, poi un lungo sodalizio con Roberto Legramandi da assistente a Gorla Maggiore, Gazzada e Gallarate per poi ritrovarsi a Cerro Maggiore dove era ri- masto quando Fattuale tecni- co di Cislago aveva lasciato il club al- tomilanese due anni fa. Le esequie si svolgeranno domattina alle 10 a Busto Garolfo. © RIPRODUZIONE RISERVATA SportM Varese e la questione soldi Ritaglio stampa ad uso esclusivo del destinatario. non riproducibile. II logo della testata e i contenuti appartengono ai legittimi proprietari.