basket-eurocoppe In altalena le italiane in Eurocup. Brindisi sorride in Champions Segafredo col brivido, Brescia s'arrende Vittoria col brivido per la Virtus Bologna nel turno casalingo di Eurocup contro Ulm. 92-91 il finale per Pajola (foto Ciamillo) e compagni, che rimontano da -8 di metà gara con un rush finale deciso dalle triple del sorpasso di Markovic e Weems (top scorer a quota 16) ; lo 0/2 ai liberi di Delia a4" dal termine lascia l'ultima chance ai tedeschi che falliscono però il sorpasso sulla sirena, per le Vu Nere Top 16 in tasca. Brescia cede alladistanzasul campo dell'UnicsKazan: senza Awudu Abass (diventato padre proprio ieri con la nascita della primogenita Maia) la prossima avversaria dell'OJM si è arresa 63-77 contro la formazione russa dove opera Coldebel la. In Champions League vittoria casalinga per Brindisi, che regola 84-72 il Besiktas: spicca la prova balistica di Campogrande (16 punti con 4/4 da 3) nelle pieghe dell'efficace collettivo della formazione di Vitucci (Stone 14, Thompson 11, Brown 10). ©RIPRODUZIONE RISERVATA