Pierre, Evans e Spissu i migliori del campionato Secondo la classifica della Lega Basket i primi cinque sono tutti biancoblù Bilan è quarto, Vitali quinto. Alle loro spalle 3 giocatori della capolista Virtus Dyshawn Pierre è il miglior giocatore del campionato di Giovanni Dessole » SASSARI____________________________ Agatha Christie diceva che un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza e tre indizi fanno una prova. Qui si parla di basket e non di libri gialli, ma si va ben oltre. Nella particolare classifica di rendimento pubblicata sul sito Legabasket e legata al parametro di valutazione det- tato dal plus / minus (+/-), le prime cinque posizioni sono occupate da cinque giocatori della Dinamo Banco di Sardegna. Dopo la settima di campionato, in ordine dal primo al quinto posto, sfilano l'ala Dyshawn Pierre (17.3), l'americano Dwayne Evans (13.3), il playmaker made in Sassari Marco Spissu (11.3), il centro Miro Bilan (11.3) e l'esterno Michele Vitali (10.2). Un vero e proprio startingfive. Non si tratta di una semplice considerazione di gusto e soggettiva sull'andamento (peraltro positivo) del roster di coach Gianmarco Pozzecco, ma di una vera e propria presa d'atto avvalorata dai numeri. Certo si tratta di indicatori da leggere in riferimento a quanto accaduto in campo nelle singole gare, ma sicuro è che il Banco, già in crescita, ha grandi potenzialità. L'impatto di alcuni suoi elementi sul match può rivelarsi determinante. Avere a disposizione giocatori impattanti, efficaci e sempre più parte di un meccanismo che quando gira bene - vedi ultime gare disputate fra Lega A e Champions - può rivelarsi inarrestabile, è fattore da non sottovalutare soprattutto in prospettiva. Scorrendo la classifica è interessante vedere che alle spalle del quintetto biancoblù ci sono tre uomini della capolista Virtus Bologna (Markovic, Hunter e Gaines), uno dell'Armani Milano (Morascbini) e Simmons di Varese. Undicesimo della graduatoria è un altro giocatore del team sassarese, Stefano Gentile, ma sassarese è anche il dodicesimo posto, occupato da Jamel McLean. Sul fronte meramente statistico, da segnalare la presenza di Pierre anche sul terzo gradino del podio rimbalzisti con 8.5 di media, preceduto da Simmons di Varese con 10.3 e dal canturi-no Hayes con 8.8. Il totem croato Miro Bilan è invece quinto fra gli stoccatori da due punti, mentre fra i tiratori da tre punti, quarto a pari merito con Abass di Brescia in una specialità che al momento vede primeggiare Ricci della Virtus Bologna, c'è Marco Spissu (50). I numeri nel basket sono importanti. Aiutano a ragionare valutando il passato e fanno ben sperare per il futuro. In casa sassarese le gambe han- no ricominciato a correre. Nel weekend si gioca in laguna, oltre Tirreno, nel posticipo domenicale della serie A di basket tricolore contro chi, il tricolore, lo ha cuci- to sul petto strappandolo solo in gara7 dalle mani del Poz e della Dinamo 2018-2019: l'Umana ReverVenezia.