I biancoblù tornano al lavoro oggi Due giornate senza al lenamenti per lasciarsi alle spalle la sconfitta di Milano, ricaricare le pile e ripresentarsi in palestra pronti e carichi per la sfida di domenica. Il Banco di Sardegna torna al lavoro questo pomeriggio agli ordini di Gianmarco Pozzecco e del suo staff per preparare la gara interna in programma alle 18 al PalaSerradimigni contro la Germani Brescia degli ex Vincenzo Esposito, Giacomo Baioni e Brian Sacchetti. Intanto a tenere banco nell'ambiente biancoblù a tenere banco è ancora il futuro di Jamel McLean. Il giocatore americano tra pochi giorni vedrà aprirsi la finestra di mercato attraverso la quale potrebbe trovare un'altra sistemazione. Da un lato si rincorrono le voci su un presunto "mal di pancia" dell'ex Olimpia per il minutaggio ridotto, dall'altro c'è la certezza che sinora il suo rendimeno è stato Jamel McLean complessivamente molto al di sotto del le attese. L'intenzione della Dinamo sarebbe quel la di provare a trattenerlo, ma senza obbligarlo a restare: va da sé che un'operazione in uscita prevedrebbe - nell'ordine - un accordo sul la rescissione e un possibile buyout da parte del team acquirente, infine un'operazione in entrata. Su quest'ultimo fronte, la società è già in moto da tempo.