basket serie a. Ma La società cerca il possìbile sostituto Dìnamo, McLean si allena col gruppo SASSARI. Tutti presenti alla ripresa della Dinamo dopo due giorni di riposo, per un allenamento leggero fatto solo di tiro. C'era anche Jamel McLean che tra qualche giorno comunicherà la sua decisione alla società. La clausola di uscita firmata in estate prevede infatti che il lungo americano possa liberarsi dal 1" al 15 dicembre. Il fallo che ci siano due gare in tre giorni al PalaSerradimigni (domenica contro Brescia e martedì contro Man resa per la Champions) fa intuire che se McLean decide di andare via lo farà probabilmente mercoledì. La società sassa- INBILICO Jamel McLean, 31 anni, a Lapivot di Brooklyn. New York rese crede nel giocatore ma vuole che l'americano sia convinto, altrimenti le strade si separeranno. Per la sua sostituzione i nomi più gettonatti sono tre. Il più esperto è Stephan La-sme. 37enne di 203 cm. ex Panathinaikos che due anni fa con l'Unics Kazan ha prodotto 13 punti di media tra campionato ed EuroCup, con 5,5 rimbalzi. Lasme può anche giocare da "4" per qualche minuto. Invece è un centro vero e proprio il 27en-ne Mangok Malhiang, 2o8cm, che Cremona aveva anche pensato di richiamare (11 punti e 10 rimbalzi nel campionato scorso) visto che può liberarsi dai turchi del Bahgesehir Ksk. Resta in piedi la pista che porta al giovane pivot Jonathan Bryee. 2o8cm, che in A2 a Capo d'Orlando ha medie da 20 punti col 50% da due e 11,5 rimbalzi. Giampiero Marras RIPRODUZIONE RISERVATA