L'obiettivo di Djordjevic: dieci vittorie per la Virtus Capitan Baldi Rossi e compagni inseguono un altro successo per la lode Il turno di riposo ha consentito il recupero a tempo pieno di Weems di Massimo Selleri La Virtus torna in palestra pensando all'impegno di domenica contro Cantù. Dopo il turno il riposo la formazione allenata da Sasha Djordjevic ospiterà i brianzoli andando a caccia della decima vittoria consecutiva. Il coach serbo non vuol sentir parlare di statistiche e di almanacchi, ribadendo che ancora non è stato fatto nulla e che i traguardi che si è data la V nera sono ancora tutti lontani, ma sicuramente questo è un segnale che la sua squadra e il suo staff DOMENICA AL PALAFIERA Il club bianconero sogna il tutto esaurito per la sfida con Cantù Domani libera vendita hanno lavorato meglio di tutte le altre. Anche questo è un ritornello che si va ripetendo di settimana in settimana, ma per riempire il PalaFiera non basta avere una formazione forte, ma bisogna che il talento venga espresso sul campo e tolta la parentesi della stagione in serie A2, era da tanto tempo che la V nera non era a lì a dover confidare sulle sfortune degli avversari per strappare una partecipazione alla final eight, confidando solo nei propri risultati. La squadra sta lavorando al completo e questo è il modo migliore per proseguire in quel percorso che ha portato la Virtus a essere la prima della classe con quattro punti di vantaggio sulla seconda. Da domani scatta la libera vendita per la gara contro i lombardi. a RIPRODUZIONE RISERVATA