Il bel gesto della squadra Cambia l'orario degli allenamenti per aiutare Procida (m.mos.) Lo studente, prima che il giocatore, da tutelare. Coach Cesare Pancotto, che ogni venerdì è solito incontrare i giornalisti per presentare le partite della sua Pallacanestro Cantù, da venerdì prossimo ha posticipato di qualche minuto la sua conferenza stampa. Il motivo è che l'allenamento ha cambiato orario, dalle 14 alle 14.30. Alla base della scelta, quella di tutelare un giovane giocatore, il 17enne Gabriele Procida (nella foto), che è ancora studente, e di organizzare la seduta in un orario per lui più agevole. Unanotizia infondo confortante, con tutto lo staff e la squadra che hanno voluto dare una mano a un cestista emergente e supportare il suo percorso scolastico in un mondo dello sport dove spesso non si guarda in faccia a nessuno. Da Cantù un bell'esempio.