Amarcord cestistico Serata con grandi firme del basket Il tributo a Riva e a Marzorati Antonello Riva nel suo finale di carriera con la maglia di Cantù I Pierluigi Marzorati con la Coppa Korac vinta nel 1991 Una serata dedicata a due grandi del basket canturi-no, Antonello Riva e Pierluigi Marzorati. L'appuntamento è fissato per domani sera a Cantù alla sala Zampese della Bcc in corso Unità d'Italia 11. L'occasione sarà la presentazione del numero speciale doppio della rivista "Giganti del basket" che racconterà, appunto, la storia di Marzorati e Riva, con interviste ai personaggi della pallacanestro che sono stati al loro fianco nel corso degli anni. Sarà una serata-evento, a cui è stata annunciata la presenza anche di grandi della palla a spicchi come Dan Peterson e Valerio Bianchini. L'invito a partecipare è stato rivolto anche agli attuali dirigenti e giocatori della Pallacanestro Cantù. A fare gli onori di casa, i giornalisti Giulia Arturi, Franco Arturi, Giampiero Hruby e Dino Merio. Pierluigi Marzorati, classe 1952, ha giocato, a livello di club, soltanto con la squadra canturina, dal 1965 al 1991. E tornato in campo nel 2006 per giocare due minuti in Cantù-Be-netton, stabilendo così il record di primo giocatore ad aver disputato partite ufficiali in cinque decenni consecutivi. Antonello Riva, nato nel 1962, ha ancora oggi il record di punti totali segnati nel campionato di serie A. Cresciuto nel vivaio di Cantù, oltre che con la maglia della compagine brianzolo è sceso in campo con Olimpia Milano, Pesaro, Gorizia e Rieti.