NBA A Gallinari il "derby" con Melli Oklahoma superai Pelicans » NEW YORK Diciassette punti sono stati il contributo di Danilo Gallina-ri al successo di Oklahoma City su New Orleans (109-104) nella sfida di Nba che ha messo di fronte l'azzurro al collega Nicolò Melli. All'attivo di Gallinari anche 7 rimbalzi e 5 assist in 27 minuti. Serata complicata invece per Melli: l'ex giocatore di Milano e Fenerbahce in 11 minuti giocati è rimasto a secco, fallendo quattro tentativi dalla lunga distanza. Miglior realizzatore di Oklaho- ma Dennis Schroder, autore di 25 punti, 12 dei quali nel quarto tempo. A New Orleans non è bastato il buon rendimento complessivo, con sette giocatori in doppia cifra (Brandon Ingram, a quota 26, il migliore) sui 10 scesi in campo. Hanno vinto anche i San Antonio Spurs di Marco Beli-nelli, 107-97 sui Los Angeles Clippers, ko dopo sette successi di fila. Belinelli ha realizzato sette punti in 13 minuti. LaMarcus Aldridge e Derrick White hanno messo a segno 17 punti ciascuno.