La Virtus Bologna suona la decima Reyer ko a Pistoia Non si ferma la marcia del la virtus Segafredo Bologna, che travolge anche Cantù e infila la decima vittoria in altrettante partite, con Brindisi sconfitta sabato a Trento, la seconda piazza ora è condivisa dai salentini con la Dinamo Sassari e l'Olimpia Milano, che deve però ancora riposare. Nella parte bassa del la classifica vittoria dal peso specifico enorme per la OriOra Pistoria, che supera a sorpresa i campioni d'Italia del l'Umana Venezia, attualmente relegata fuori dalla zona playoff. In coda, ancora a quota zero, è rimasta solo la vuelle Pesaro.