Lega, si cambia: Bianchi lascia, Righi per il futuro La Lega Basket cerca ufficialmente una nuova governance. L'assemblea di ieri a Milano -presente il presidente dell' OJM Marco Vittorelli - ha preso atto del passo indietro del presidente Egidio Bianchi, che ha dato disponibilità a rimettere il mandato con sette mesi d'anticipo rispetto alla scadenza naturale dell'approvazione del bilancio della stagione in corso. Il dirigente senese manterrà il suo incarico almeno fino a dopo le Final Eight di Coppa Italia a Pesaro, mentre si è insediata - con voto unanime di tutti i club - una commissione formata da Milano, Virtus Bologna e Sassari che esaminerà le candidature per la guida futura della Confindustria dei canestri con l'obiettivo di affidarsi ad un manager capace di portare una visione in grado di valorizzare il prodotto basket per sponsor e TV. Ricomposta la frattura che aveva portato alla mancanza del numero legale nell'ultima assemblea, la soluzione condivisa da tutte le parti in causa - compresa la FIP, che attendeva gli esiti dell'assemblea di ieri ed ha apprezzato l'unità di intenti manifestatasi tra i club - è indirizzata verso Massimo Righi. Per assicurarsi i servigi del dirigente modenese si profila un derby tra basket e volley: la lega maschile della pallavolo avrebbe infatti proposto il rinnovo sul suo attuale a.d., ma i vertici di LB A - a partire dalla Virtus Bologna che aveva proposto il suo profilo col gradimento di Milano, vista la conoscenza tra Righi ed Ettore Messina sin dai tempi in cui allenava le Vu Nere - confidano di avere le carte giuste per convincerlo ad accettare il ruolo di direttore generale (con lui arriverebbe anche la moglie Yvonne Schesinger al settore marketing). La commissione in sella affronterà anche il tema caldo del bando per il rinnovo dei diritti TV: per il ruolo di consulente esterno al quale affidare le trattative con Rai ed Eurosport avanza il profilo di Mino Taveri, volto noto di SportMediaset nel mondo del calcio ma grande appassionato e tifoso di basket. Egidio Bianchi si fa da parte ((oiobhiz) UpE Peak, tre match chiave