Coppa Italia, ecco dove comprare il biglietto Teodosio, uno dei più attesi alle F8 BASKET Le Final Eight di Coppa Italia tirano anche in città. Nonostante la Carpegna Prosciutto sia fuori dalle otto elette, la voglia di vedere dal vivo una manifestazione che mantiene inalterato il suo fascino, non è scemata fra gli appassionati, anzi. La vendita online è iniziata da parecchio e il responsabile marketing di Lega Basket, Marco Aloi, ha annunciato nella conferenza stampa dell'8 gennaio scorso in Co- mune che 11.000 biglietti complessivi sono già stati venduti su tutto il territorio italiano. A Pesaro è possibile acquistarli anche al dettaglio, nei punti che hanno Vivaticket come Prodi Sport, la ricevitoria Tomassoli e l'Iper Rossini, «lo ne vendo una decina al giorno - dice Giovanni Prodi - e quasi tutti scelgono la formula dell'abbonamento. La comodità di potersi andare a vedere un evento del genere in bicicletta non capita spesso per degli innamorati di basket come sono i pesaresi. Fra l'altro, prima del 26 dicembre costavano molto meno, quindi in tanti ne hanno approfittato: il parterre ad esempio costava 172 euro e ora ne costa 200». E stiamo parlando del parterre di fronte alle panchine, perché quello retro panchine è già andato esaurito in ogni ordine di posto: «Costando meno (132,50) non si tro- vano più - conferma Roberto Tomassoli -. lo finora ho venduto un centinaio di abbonamenti per tutta la durata della manifestazione, qualcuno invece ha comprato solo i biglietti per semifinale e finale, altri hanno optato per la formula dei tre giorni, in cui si può scegliere se andare giovedì o venerdì». I più ricercati sono naturalmente i biglietti dei settori più economici, che costano 22 euro in tribuna e 16 in gradinata (aperta per l'occasione); un po' più cari per la finale di domenica, 32 euro la tribuna e 19 la gradinata. Le curve non sono state immesse per ora, essendo riservate alle tifoserie organizzate. Per i quarti di finale compare anche un settore denominato 'parterre lato corto' (sotto il settore M), che costa 42,40. Meglio affrettarsi, insomma: il sipario si alza fra un mese. e.f.